Da NotizieDellaScuola.it – 28/09/2019 – Pubblicata da parte del Miur una quarta nota esplicativa in merito al procedimento di valutazione dei dirigenti scolastici per l’a.s. 2018/19, che non avrà ricadute sulla retribuzione di risultato.

Il procedimento di valutazione ha inizio con la compilazione del Portfolio, tramite la quale il dirigente evidenzia il proprio contributo al perseguimento degli obiettivi contenuti nella lettera di incarico. Il Portfolio è compilabile on line da aprile ad agosto. Dal 31 agosto 2019 il sistema manterrà in memoria una versione del Portfolio per come compilato entro quella data, visibile ma non più modificabile.

Da settembre a novembre avrà luogo l’interlocuzione diretta fra dirigente e Nucleo di valutazione, che si svolgerà o in forma di visita presso l’istituzione scolastica sede di servizio o in forma di interlocuzione in presenza presso le sedi degli Uffici dell’USR di appartenenza o altre sedi istituzionali appositamente individuate.

Infine tra novembre e dicembre il direttore USR per formulerà la valutazione finale relativa all’a.s. 2018/19.

Con nota 2 aprile 2019 prot. n. 5622 il Miur precisa che, in vista dell’emanazione della nuova direttiva sul Sistema Nazionale di Valutazione (SNV) e nelle more della sottoscrizione definitiva del CCNL 2016/2018, il procedimento di valutazione dei dirigenti scolastici per l’a.s. 2018/19 adotta le stesse modalità utilizzate nell’a.s. 2017/18 e non ha ricadute sulla retribuzione di risultato.

Nei confronti dei dirigenti scolastici che non compileranno il Portfolio non verrà espressa la valutazione di prima istanza da parte dei Nuclei e non verrà adottato alcun provvedimento di valutazione finale da parte dei direttori degli Uffici scolastici regionali.

Particolare rilievo assumono le iniziative, di competenza degli USR, di informazione e di ascolto nei confronti dei dirigenti scolastici, finalizzate a presentare la valutazione per l’a.s. 2018/19 e a confrontarsi sugli elementi di miglioramento del sistema di valutazione per il triennio 2019/2022.