Da ScuolaInforma.it – 08/05/2019 – Il Ministero dell’Istruzione ha emesso la nota N. 1485 (10 aprile) riguardante il bullismo e il cyberbullismo nelle scuole. Nella nota si fa riferimento all’entrata in vigore della legge 71/2017 e alle linee di orientamento indicate nella precedente nota ministeriale N. 5515 del 27 ottobre 2017.

A questo proposito si ricorda che il Miur, in collaborazione con l’Università di Firenze, ha progettato un ‘percorso di formazione rivolto ai docenti referenti di bullismo e cyberbullismo per l’acquisizione delle competenze psico-pedagogiche e sociali per la prevenzione del disagio giovanili attraverso la Piattaforma Elisa (formazione in E-Learning degli Insegnanti sulle Strategie Antibullismo).’

La precedente nota N. 4146 dell’8 ottobre 2018 indicava il lancio della piattaforma ELISA a partire dal 19 ottobre scorso. In seguito, è stato rinnovato invito all’iscrizione in piattaforma per i docenti referenti del bullismo e cyberbullismo degli istituti tramite altra nota ministeriale N. 5367 dell’11 dicembre 2018.

Ad oggi, sottolinea il Miur nell’ultima nota, i docenti referenti che risultano iscritti alla Piattaforma Elisa sono circa un terzo del totale dei possibili docenti referenti di tutte le scuole statali italiane.

Il Ministero dell’Istruzione ‘ricorda che ogni scuola ha la possibilità di nominare, e quindi iscrivere alla formazione e-learning, fino a due docenti ( numero consigliato) referenti per il contrasto del bullismo e del cyberbullismo, come indicato dalla circolare del MIUR (protocollo N. 964 del 24 febbraio 2017). Pertanto, nel caso in cui si fosse provveduto all’iscrizione di un solo docente referente è possibile inoltrare richiesta anche per il secondo docente.

Infine, si invita a fornire nuovamente la più ampia comunicazione dell’iniziativa, in particolare a tutti i referenti scolastici, regionali e provinciali per le attività di contrasto al bullismo e al cyberbullismo e a richiedere un’ulteriore verifica in merito all’avvenuta nomina dei propri referenti scolastici per il bullismo e cyberbullismo e successiva iscrizione in piattaforma Elisa tramite il link piattaformaelisa.it/piattaforma-elearning/#toggle-id-3