(cod. )

DESCRIZIONE CORSO

1) Contenuti, metodi e strategie didattiche per l’insegnamento-apprendimento delle discipline letterarie nella Scuola Secondaria di II grado. Codice PLA05019 (indicato per la vecchia classe di concorso A050- nuova classe di concorso A-12)
2) Contenuti, metodi e strategie didattiche per l’insegnamento-apprendimento per il Latino . Codice PLA05119 (indicato per la vecchia classe di concorso A051- nuova classe di concorso A-11)
3) Contenuti, metodi e strategie didattiche per l’insegnamento-apprendimento per Latino e Greco. Codice PLA05219 (indicato per la vecchia classe di concorso A052 – nuova classe di concorso A-13)
4) Contenuti, metodi e strategie didattiche per l’insegnamento-apprendimento per discipline Giuridiche ed Economiche. Codice PLA01719 (indicato per le vecchie classi di concorso A017- A019 – nuove classi di concorso A-45 A-46)

Scadenza Iscrizione

COSTI

Euro 369 (+ euro 44 per diritti di segreteria)

RATEIZZAZIONE

VALUTAZIONE

  • Punti 3,00 nelle Graduatorie ad Esaurimento di Terza Fascia e quindi nelle corrispondenti graduatorie d’Istituto di Prima fascia;
  • Punti 3,00 nelle Graduatorie di Istituto di Seconda Fascia;
  • Punti 3,00 nelle Graduatorie di Istituto di Terza Fascia;
  • Punti 1,00 nelle Graduatorie di Trasferimento/Mobilità personale a T.I. (già di ruolo);
  • Punti 1,00 nelle Graduatorie Perdenti posto personale a T.I. (già di ruolo);
  • Punti 1,00 nelle Graduatorie per Incarichi Dirigenti Scolastici;
  • Punti 1,00 Ultimo Concorso Dirigenti Scolastici.

Le prove finali, REALMENTE in TUTTE le Regioni d’Italia, sono previste in diverse sessioni dalla Primavera fino all’Autunno 2020, ovvero entro l’aggiornamento delle Graduatorie.

Lombardia: Bergamo, Brescia, Como, Mantova, Milano, Pavia  e Varese
Veneto: Padova, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza
Trentino Alto Adige: Trento
Friuli-Venezia Giulia: Trieste ed Udine
Piemonte: Alessandria, Cuneo , Novara e Torino
Valle D’Aosta: Aosta
Liguria: Genova, Imperia e La Spezia
Emilia Romagna: Bologna, Ferrara, Forlì, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia e Rimini
Toscana: Arezzo, Firenze, Grosseto , Livorno, Pisa e Prato
Lazio: Frosinone, Latina, Roma e Viterbo
Marche: Ancona

Umbria: Perugia e Terni
Abruzzo: L’Aquila, Pescara
Molise: Campobasso
Campania: Avellino, Caserta, Ischia, Napoli e Salerno
Puglia: Andria, Bari, Foggia, Lecce e Taranto
Basilicata: Matera e Potenza
Calabria: Catanzaro, Cosenza, Reggio Calabria e Vibo Valentia
Sardegna: Cagliari, Nuoro, Oristano e Sassari
Sicilia: Agrigento, Caltanissetta, Canicattì, Castelvetrano (TP), Catania, Enna, Marsala, Messina, Palermo, Ragusa, Sciacca, Siracusa, Termini Imerese, Trapani,  Ucria (ME) e Vittoria.

L’eventuale cambio di sede d’esame non comporta alcun costo aggiuntivo!
Sarà possibile l’apertura di ulteriori sedi al raggiungimento del numero minimo previsto di 20 Iscritti.

Attenzione: E’ possibile sostenere l’esame finale anche in una delle seguenti capitali: Parigi, Londra, Madrid, Atene e Lisbona (vedasi Bando di Partecipazione).