Visto lo stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, il modulo di iscrizione (con copia del versamento e del documento di riconoscimento),
potrà essere inviato via email a: comunicazioni@formazionedocenti.it.

Successivamente, se possibile, il cartaceo potrà essere inoltrato ad una qualsiasi sede Regionale con raccomandata o posta ordinaria.

 

Metodologia CLIL (cod. PDCLIL120)

DESCRIZIONE CORSO

Al Corso di Perfezionamento Annuale post-Diploma in “Metodologia CLIL” possono partecipare tutti coloro che sono in possesso di un qualsiasi Diploma di scuola secondaria superiore.

 

Le prove finali, REALMENTE in TUTTE le Regioni d’Italia, sono previste in diverse sessioni da Fine Primavera fino all’Autunno 2021:

Lombardia: Bergamo, Brescia, Como, Mantova, Milano, Pavia  e Varese
Veneto: Padova, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza
Trentino Alto Adige: Trento
Friuli-Venezia Giulia: Trieste ed Udine
Piemonte: Alessandria, Cuneo , Novara e Torino
Valle D’Aosta: Aosta
Liguria: Genova, Imperia e La Spezia
Emilia Romagna: Bologna, Ferrara, Forlì, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia e Rimini
Toscana: Arezzo, Firenze, Grosseto , Livorno, Pisa e Prato
Lazio: Frosinone, Latina, Roma e Viterbo
Marche: Ancona

Umbria: Perugia e Terni
Abruzzo: L’Aquila, Pescara
Molise: Campobasso
Campania: Avellino, Caserta, Ischia, Napoli e Salerno
Puglia: Andria, Bari, Foggia, Lecce e Taranto
Basilicata: Matera e Potenza
Calabria: Catanzaro, Cosenza, Reggio Calabria e Vibo Valentia
Sardegna: Cagliari, Nuoro, Oristano e Sassari
Sicilia: Agrigento, Caltanissetta, Canicattì, Castelvetrano (TP), Catania, Enna, Marsala, Mazara del Vallo, Messina, Palermo, Ragusa, Sciacca, Siracusa, Termini Imerese, Trapani,  Ucria (ME) e Vittoria.

L’eventuale cambio di sede d’esame non comporta alcun costo aggiuntivo!
Sarà possibile l’apertura di ulteriori sedi al raggiungimento del numero minimo previsto di 20 Iscritti.

Attenzione: E’ possibile sostenere l’esame finale anche in una delle seguenti capitali: Parigi, Londra,   Madrid, Atene e Lisbona (vedasi Bando di Partecipazione).

Gli esami finali si svolgeranno nel pieno e scrupoloso rispetto delle norme e dei decreti del Governo riguardanti l’emergenza sanitaria in vigore all’atto delle prove.