Bestemmiare a scuola: volano le multe

Multe agli studenti che bestemmiano o dicono parolacce in classe. E il ricavato viene devoluto in beneficenza. E’ questa la trovata di una professoressa dell’istituto Olivetti di Monza, che ha deciso di sostituire alle note sul registro le sanzioni per le parolacce: 50 centesimi per le scurrilità, 3 euro per le bestemmie. Il metodo pare…