Bussetti: troppe le ore di alternanza scuola-lavoro, in arrivo modifiche

Da Corriere.it – 22/11/2018 – «Il numero di ore di alternanza scuola-lavoro è eccessivo, ci sono scuole in difficoltà soprattutto in alcune aree del Paese. Stiamo studiando alcuni cambiamenti». Lo ha detto il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti intervistato dal Tgr Lombardia. Cambiare anche il nome Non solo il ministro ha spiegato che l’alternanza – che…

Dettagli

Università, troppi laureati in discipline sovraffollate

Da TecnicaDellaScuola.it – 21/11/2018 – Troppi laureati in discipline sovraffollate. Talents Venture, start up milanese, che si occupa di orientamento e sostegno all’istruzione universitaria, punta l’obiettivo sulla formazione dei ragazzi italiani: troppi laureati dove non serve, pochi nelle materie richieste dalle aziende dei territori circostanti.Così come segnala La Repubblica, lo skills gap – la distanza,…

Dettagli

Accesso agli atti: È illegittima la richiesta del genitore con scopo di controllo

Da TecnicaDellaScuola.it – 20/11/2018 – Troppo spesso accade che i genitori degli studenti chiedano alla scuola l’accesso agli atti per controllare l’operato valutativo dei docenti. Bisogna sapere che il genitore non ha diritto a richiedere la visione delle prove scritte degli altri studenti della classe per metterle a confronto, dal punto di vista della valutazione, con quelle…

Dettagli

I permessi retribuiti dei docenti per motivi personali o familiari

Da TecnicaDellaScuola.it – 20/11/2018 – Quanti sono i giorni di permesso retribuito che può fruire il docente di ruolo per motivi personali o familiari? Ai sensi del comma 2 art.15 del CCNL scuola, il dipendente ha diritto, a domanda, nell’anno scolastico, a tre giorni di permesso retribuito per motivi personali o familiari documentati anche mediante autocertificazione. Per gli…

Dettagli

Docenti motoria alla primaria, concorso per 12 mila posti: l’annuncio del ministro Bussetti

Da TecnicaDellaScuola.it – 19/11/2018 – Per introdurre l’educazione motoria nelle scuole primarie “serviranno 12mila nuovi docenti e un concorso ad hoc”, ma l’attività fisica si svolgerà il pomeriggio e durante le vacanze, quindi oltre all’attività didattica curricolare attuale: l’annuncio è del ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, che arriva parallelo alle richieste fatte in Parlamento per lo…

Dettagli