Ministro Carrozza incontra la Crui: “Una conferenza sul sistema dell’istruzione superiore entro l’anno”

Redazione – 21/06/2013 – Una Conferenza sul sistema dell’Istruzione superiore entro l’anno. Lo ha annunciato il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Maria Chiara Carrozza, incontrando ieri mattina l’Assemblea della CRUI. Al centro della Conferenza – ha spiegato il Ministro durante il suo intervento – il tema del rapporto del sistema italiano con la dimensione…

Dettagli

Anno Scolastico 2013/2014: Finanziamenti per i Libri di testo degli alunni meno abbienti

Redazione – 20/06/2013 – Con il decreto n. 35/I della  Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione, il MIUR ha stabilito la ripartizione tra le Regioni , per l’anno scolastico 2013/2014, della somma complessiva di € 53.560.000, prevista ai fini della fornitura dei libri di testo in favore degli alunni meno…

Dettagli

In anticipo a scuola: i pro e i contro

Da Corriere.it – 20/06/2013 – Sono 50.033 i bambini nati nel 2008 che il prossimo anno inizieranno la scuola primaria, affiancando i compagni di banco, classe 2007. Bambini che compiranno 6 anni dopo il 31 dicembre 2013 ed entro il 30 aprile 2014, i cui genitori hanno preferito anticipare l’iscrizione alla scuola dell’obbligo. Stando ai…

Dettagli

“La ricerca scommette sul cervello” è la traccia preferita dai candidati – Le prime tre scelte sono tutte per il saggio breve

Redazione – 20/06/2013 – Un comunicato Stampa Miur segnala che “la ricerca scommette sul cervello,” la traccia del saggio breve di ambito tecnico-scientifico, è la scelta più gettonata dagli studenti che ieri hanno affrontato la prima prova dell’Esame di Stato. Secondo i dati basati su un campione significativo di scuole (461) la traccia: “La ricerca scommette…

Dettagli

Riduzione ora di lezione: attenti al monte annuale obbligatorio

Da TecnicaDellaScuola.it– 19/06/2013 – La questione è all’ordine del giorno di molti collegi docenti. Attenzione però al monte ore annuale obbligatorio degli studenti. Basta una riduzione di soli 5 minuti all’ora per raggiungere nell’arco del percorso quinquennale la perdita di un intero quadrimestre per disciplina. In questo periodo dell’anno scolastico i collegi dei docenti sono…

Dettagli