Sono 786mila gli studenti stranieri, ma quasi 1 su 2 è nato in Italia

Da TuttoScuola.com – 16/11/2013 – Gli studenti stranieri in Italia nell’anno scolastico 2012/2013 sono 786.650, l’8,8% del totale (ma il 9,8% nella scuola dell’infanzia e in quella primaria): sono aumentati quindi di 30.691 unità (+4,1%) nell’ultimo anno e sono molto numerosi soprattutto per alcune collettività (i romeni sono 148.002, quasi un quarto del totale, gli…

Dettagli

Area V: no ad arretramenti stipendiali per i D.S.

Da TuttoScuola.com – 15/11/2013 – Un secco comunicato dell’ANP dà notizia del sostanziale fallimento dell’incontro svoltosi ieri, presso il MIUR, tra l’Amministrazione centrale e le delegazioni sindacali dell’Area V per cercare di risolvere la questione relativa al sistema di calcolo del Fondo unico nazionale dopo il rilievo sollevato dall’Ufficio centrale del bilancio, che ha prodotto…

Dettagli

Concorso a cattedra. In Parlamento si discute di graduatorie di merito. Vincitori assunti in tre anni e nuovo concorso

Da OrizzonteScuola.it – 14/11/2013 – Il Sottogretario all’Istruzione Toccafondi ha risposto alle interrogazioni parlamentari degli On. Santerini e Baldelli, sulle iniziative per la definizione della graduatorie di merito del concorso, con particolare riferimento alla situazione del Lazio. Rassicurazioni sull’assunzione di tutti i vincitori nel corso del triennio, per evitare sovrapposizioni con la prossima procedura concorsuale.…

Dettagli

TFA per il sostegno a.a. 2013/14. News da Milano Bicocca e Cattolica

Da Orizzonte Scuola.it – 13/11/2013 – La tabella aggiornata con le ultime novità dei bandi delle Università per l’accesso al corso di specializzazione per le attività didattiche di sostegno agli alunni con disabilità nell’a.a. 2013/14. Requisito di accesso alle selezione: abilitazione all’insegnamento per il grado di scuola per il quale si intende conseguire la specializzazione per…

Dettagli

Obbligo dell’aggiornamento: infranto un tabù

Da TuttoScuola.com –12/11/2013 – La previsione di attività di formazione obbligatoria del personale scolastico, contenuta nel testo iniziale del decreto legge 104, aveva provocato la ferma reazione di una parte del sindacato della scuola che, contratto alla mano, ricordava a tutti (e al mondo politico in particolare) che per gli insegnanti la formazione in servizio…

Dettagli