Graduatorie ad esaurimento 2014/17: le anticipazioni sul decreto. Domande on line dal 10 aprile (da confermare)

Da OrizzonteScuola.it– 03/04/2014 – Pronto il decreto per l’aggiornamento delle Graduatorie ad esaurimento 2014/17. Domande on line tra il 10 aprile e il 9 maggio, ma le date potranno essere confermate solo dopo la pubblicazione. Vi anticipiamo i contenuti. Riconfermate le tabelle di valutazione dei titoli. Possibile cambiare provincia, chi non presenta la domanda verrà…

Dettagli

Ingegneri volontari per monitorare gli edifici scolastici

Da TuttoScuola.com – 02/04/2014 – Il Sindacato Nazionale Ingegneri Docenti (SNID) che organizza docenti professionisti tra ingegneri, geometri e tecnici ha presentato un’interessante proposta al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, al Ministro per le Infrastrutture, Maurizio Lupi, al ministro della Pubblica Istruzione, Stefania Giannini e ad Armando Zambrano, presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Di…

Dettagli

Sono “soltanto” 160 mila gli studenti dispersi nella secondaria superiore statale

Da TuttoScuola.com– 01/04/2014 – Per la prima volta la dispersione scolastica negli istituti statali d’istruzione secondaria superiore, misurata come differenza tra il numero di iscritti all’ultimo anno e gli iscritti al primo anno cinque anni prima, scende sotto le 160mila unità di studenti “dispersi” (esattamente 159.661); una dispersione pari al 27%. Lo ricava in uno…

Dettagli

Precariato, no a stabilizzazione di massa, sì a doppio canale e smaltimento GaE in 10 anni. Approvata risoluzione per riapertura graduatorie

Da OrizzonteScuola.it – 01/04/2014 – Si va verso la definizione di un nuovo piano pluriennale di immissioni in ruolo per i docenti. Nel frattempo si fanno sempre più stringenti le pressioni per la riapertura delle Graduatorie ad esaurimento a favore dei nuovi abilitati e di coloro che sono inseriti nelle Graduatorie di merito del concorso…

Dettagli

Luca Serianni: più riassunti alle medie e alle superiori. Test INVALSI utili e costruiti con sapienza

Da OrizzonteScuola.it– 30/03/2014 – Di fronte ai modesti risultati dei nostri studenti nella comprensione dei testi, l’insigne linguista incoraggia i docenti a proporre l’esercizio del riassunto anche nel segmento medio-superiore, magari separando lingua e letteratura. Ma evitando i rischi di un italiano e di una matematica sterili, visti come mero supporto alla scrittura funzionale o…

Dettagli