Ora unica di religioni

Da TecnicaDellaScuola.it – 13/01/2014 – In Germania, per favorire l’integrazione, ai bimbi musulmani è consentito studiare il Corano in classe in parità con la religione cristiana. Tuttavia per qualche pedagogista è sbagliato perché divide cristiani e islamici. Bisogna invece imparare le diverse fedi Nel frattempo in Italia, scrive il Corriere della Sera, si è aperto il dibattito,…

Dettagli

UK, i laburisti ai professori: o vi aggiornate, o siete licenziati

Da TuttoScuola.com – 13/01/2014 – Chissà che cosa penserebbero gli insegnanti italiani se anche da noi una importante forza politica, attualmente all’opposizione, ma con importanti chances di conquistare la maggioranza alle prossime elezioni come i laburisti inglesi, proponesse di licenziare gli insegnanti che non si aggiornano? E’ quanto ha fatto nei giorni scorsi Tristram Hunt,…

Dettagli

Spazi, tempi, metodologie: quali cambiamenti nel liceo a quattro anni?

Da OrizzonteScuola.it – 12/01/2014 – Nessuna riduzione dell’organico (per ora), ma un insegnamento orientato alle competenze, in cui il docente è un ‘facilitatore’ degli apprendimenti. E poi aule virtuali, piattaforme e-learning con lezioni sincrone e asincrone, didattica breve. Non ancora del tutto chiaro se si tratti di un percorso di eccellenza destinato ai più bravi…

Dettagli

Iscrizioni alunni classi prime a.s. 2014/15, on line. Calendario attività e le novità

Da OrizzonteScuola.it – 08/01/2014 – Calendario di massima delle attività. Come per l’anno 2013/2014, le iscrizioni degli alunni alle classi prime delle scuole statali primarie, secondarie di primo grado e secondo grado devono essere effettuate esclusivamente on line (legge n. 135/2012). Le segreterie al lavoro dal 7 gennaio per la predisposizione dei moduli. Le attività…

Dettagli

Possibile stabilizzare 230mila precari di cui 130mila nella scuola

Da TecnicaDellaScuola.it – 08/01/2014 – La Corte Ue censura le norme italiane sui precari della pubblica amministrazione. Lo scrive Il Sole 24 ore. Due delibere che mettono in discussione la pratica dei contratti flessibili. La Corte di Giustizia europea mette sotto accusa la legislazione italiana sui contratti flessibili della Pa, deliberando, nel mese di dicembre, due provvedimenti…

Dettagli