Benessere, Ocse: “Italia 23esima su 36 Paesi, male occupazione e istruzione”

IlFattoQuotidiano.it – 24/05/2015 – L’indice Better life dell’organizzazione internazionale vede la Penisola vicina al fondo della classifica per quanto riguarda il lavoro e le performance scolastiche Sopra la media per l‘equilibrio tra vita privata e lavoro, il reddito e lo stato di salute. Ma l’Italia è invece in fondo alla classifica per quanto riguarda istruzione, occupazione,ambiente e…

Dettagli

Approvati l’alternanza scuola-lavoro e l’insegnamento nelle carceri

Da TuttoScuola.com – 24/05/2015 – L’aula della Camera ha approvato con 269 voti a favore e 71 contrari l’articolo 4 del ddl Scuola. L’articolo rafforza il collegamento fra scuola e mondo del lavoro. In particolare, introduce una previsione di durata minima dei percorsi di alternanza scuola-lavoro negli ultimi 3 anni di scuola secondaria di secondo grado (almeno 400 ore negli istituti…

Dettagli

Gli idonei concorso 2012 chiedono assunzioni dal 2015

Da TuttoScuola.com – 23/05/2015 – “Il nuovo testo è incostituzionale per tre motivi e va corretto al Senato”. “Bene l’emendamento D’Ottavio del Pd per il ‘recupero’ degli inseriti nelle graduatorie di merito 2012 nel piano assunzionale straordinario previsto dal disegno di legge sulla scuola n. 2994, ma occorre assolutamente ripristinare al Senato le regole dell’inserimento…

Dettagli

In principio, era lo svuotamento delle GaE. Ma poi…

Da TuttoScuola.com – 22/05/15 – Una delle cose più curiose della fenomenologia del piano assunzionale straordinario della Buona Scuola è la storia dello svuotamento delle GaE (Graduatorie a Esaurimento). Il 3 settembre scorso, il Presidente del Consiglio annunciava, presentando il documento governativo sulla Buona Scuola: “Al primo punto della riforma c’è un piano straordinario per…

Dettagli

Scuola, riforma bocciata dalle paritarie: “Nei nostri istituti solo docenti ‘scartati’”

Da IlFattoQuotidiano.it – 20/05/2015 – La stroncatura è arrivata dalla 67esima assemblea nazionale dell’Aninsei, l’Associazione nazionale degli istituti non statali di educazione e di istruzione. “Se dovesse passare così com’è – spiega il presidente Luigi Sepiacci – ci condannerebbe a scomparire per l’impossibilità di reperire prof qualificati” La riforma Giannini-Renzi non piace nemmeno alle scuole paritarie. A…

Dettagli