Congedo parentale, retribuzione per i primi 30 giorni: tutte le info

Da TecnicaDellaScuola.it – 08/11/2017 – I meccanismi che riguardano il congedo parentale dei lavoratori dipendenti a volte lasciano alcuni dubbi. Pertanto proviamo a fare chiarezza. Intanto bisogna premettere che il Decreto legislativo 80/2015 ha apportato diverse modifiche migliorative al T.U. sulla maternità e paternità (D.l.vo 151/2001), tra cui anche l’estensione del periodo di fruizione del congedo parentale.…

Dettagli

Scuola: record di assenze al sud. Oltre 350 ore perse dagli studenti in Puglia, solo 30 in Veneto e Friuli

Da Repubblica.it – 08/11/2017 – Mappa di chi salta le lezioni, dal classico al tecnico,  secondo i dati del ministero dell’Istruzione. I risultati dei test Invalsi vanno di pari passo: più presenze, voti alti È fuga dalle classi al Sud. Scorrendo i dati sulle assenze degli studenti per l’anno scolastico 2015/2016 pubblicati di recente dal…

Dettagli

Classi numerose, difficile sdoppiarle in corso anno: Miur irremovibile. Le eccezioni

Da TecnicaDellaScuola.it – 06/11/2017 – In redazione continuano a giungere notizie di classi troppo numerose, con docenti che fanno fatica a fare lezione e genitori agguerriti perché non scatta lo sdoppiamento. Ad inizio anno scolastico, era finita sui giornali la vicenda della classe-pollaio da 37 alunni, di Milano, poi sdoppiata. Ora, a diventare un caso nazionale…

Dettagli

Legge 104 Art 3 Comma 3, cosa Dice?

Da MiurIstruzione.it – 05/11/2017 – La Legge 104/92: è la legge quadro nazionale che regola l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate, questa legge permette ai lavoratori che hanno un familiare con gravi disabilità, di usufruire di particolari agevolazioni come ad esempio giorni di congedo retribuiti da dedicare all’assistenza del disabile, ma non…

Dettagli

Crusca: ancora sul femminile dei nomi di professione

Da TecnicaDellaScuola.it – 05/11/2017 – Le forme femminili riferite a ruoli istituzionali o professioni che stanno entrando nell’uso comune sulla scia dei progressi in campo lavorativo, professionale e istituzionale compiuti dalle donne sono perlopiù termini “trasparenti” per quanto riguarda la loro struttura morfologica perché seguono le più comuni modalità di formazione dei nomi. Lo scrive…

Dettagli