Pensione anticipata Ape senza ridare i soldi, i docenti della primaria già non ci sono più

Da TecnicaDellaScuola.it – 04/12/2016 – Non c’è traccia dei docenti della primaria nella bozza di accordo che permetterà di lasciare il lavoro a 63 anni senza restituire i soldi dell’anticipo di 3 anni e 7 mesi. Buone possibilità hanno sempre, invece, i docenti della scuola dell’infanzia. Sono queste le ultime indicazioni che trapelano in vista dell’incontro…

Dettagli

Cosa fare dopo l’assunzione a tempo indeterminato?

Da TecnicaDellaScuola.it – 03/12/2016 – Una delle domande che spesso si pongono i nostri lettori riguarda proprio il percorso da seguire subito dopo l’immissione in ruolo. Infatti, dopo l’assunzione a tempo indeterminato il neo docente deve svolgere determinate azioni e rispettare degli adempimenti molto importanti per la propria carriera. Proponiamo una guida per i neoassunti…

Dettagli

I permessi retribuiti dei docenti per motivi personali o familiari

Da TecnicaDellaScuola.it – 03/12/16 – Quanti sono i giorni di permesso retribuito che può fruire il docente di ruolo per motivi personali o familiari? Ai sensi del comma 2 art.15 del CCNL scuola, il dipendente ha diritto, a domanda, nell’anno scolastico, a tre giorni di permesso retribuito per motivi personali o familiari documentati anche mediante autocertificazione. Per gli…

Dettagli

Aggiornamento: Ata e docenti, misure diverse

Da TecnicaDellaScuola.it – 02/12/2016 – Le ultime notizie che arrivano da Viale Trastevere sulla questione dell’aggiornamento “obbligatorie” sono decisamente interessanti. Dice il Ministro che anche per il personale Ata ci sarà la formazione obbligatoria. Ottima cosa, ma in quale orario si farà? Si presume che per gli Ata dovrà essere fatto all’interno dell’orario di servizio…

Dettagli