La valutazione dei docenti ieri e oggi

Da TuttoScuola.com – 28/01/17 – La legge 107 ha cercato di dare gambe ad un sentire di competitività e meritocrazia diffuso più nell’opinione pubblica che tra i docenti, introducendo  il bonus, ma ha colpito soprattutto la generazione dei docenti ancora legata alla unicità della funzione, alla partecipazione e collegialità, anche se gli ultimi assunti si…

Dettagli

Accorpare più classi per l’assenza del docente è illegittimo

Da TecnicaDellaScuola.it – 27/01/2017 – Ogni scuola avendo in organico i docenti di potenziamento, in caso di assenza di un docente, dovrebbe evitare la prassi, ancora troppo diffusa, dell’accorpamento di più classi. Purtroppo stiamo riscontrando in più scuole che, in caso di assenza di un docente, si procede ad accorpare anche un’intera classe con un’altra, oppure…

Dettagli

Quali sono le norme sui colloqui antimeridiani con le famiglie?

Da TecnicaDellaScuola.it – 27/01/2017 – Tra i compiti funzionali all’insegnamento di un docente ci sono anche, ai sensi del comma 2 dell’art.29 del CCNL scuola, i rapporti individuali con le famiglie. Bisogna appunto sapere che, in tutte le scuole pubbliche del territorio nazionale,  oltre gli incontri scuola-famiglia rientrati nell’obbligo contrattuale delle 40 oredelle attività di carattere…

Dettagli

Rimangono voti in decimi, via Invalsi da esame di terza media: come cambia la valutazione

Da TuttoScuola.com – 26/01/2017 – Contrariamente a quanto era atteso da tempo con riferimento ai testi ufficiosi in circolazione, la valutazione nel primo ciclo d’istruzione (scuola primaria e secondaria di I grado) conferma il voto in decimi, con conseguente esclusione dell’ipotizzata valutazione in lettere. Il testo, infatti, precisa all’art. 2 (Valutazione nel primo ciclo) : “La valutazione…

Dettagli

Più peso al curriculum, meno all’esame: come cambia la maturità

Da TuttoScuola.com – 25/01/2017 – Iniziano a circolare i primi testi ufficiosi dei ddl Buona Scuola approvati dal Consiglio dei Ministri lo scorso 14 gennaio. Tante le novità, una su tutte la nuova maturità che, dall’anno prossimo (2017/18) coinvolgerà circa mezzo milione di studenti. Dal numero di prove, ai crediti scolastici, passando per Invalsi e alternanza scuola –…

Dettagli