GAE: quando quelle della secondaria si svuotano e quelle di primaria e infanzia si riempiono

Da TuttoScuola.com – 07/05/2017 – Nei piani iniziali della Buona Scuola c’era l’obiettivo di svuotare completamente le graduatorie ad esaurimento (GAE), ma, nonostante massicci inserimenti con il piano straordinario di assunzioni e le immissioni nel 2016-17, le graduatorie non si sono ancora svuotate. In vista delle assunzioni in ruolo per i prossimi anni, secondo la confermata quota del 50%…

Dettagli

Crusca: ancora sul femminile dei nomi di professione

Da TecnicaDellaScuola.it – 07/05/2017 – Le forme femminili riferite a ruoli istituzionali o professioni che stanno entrando nell’uso comune sulla scia dei progressi in campo lavorativo, professionale e istituzionale compiuti dalle donne sono perlopiù termini “trasparenti” per quanto riguarda la loro struttura morfologica perché seguono le più comuni modalità di formazione dei nomi. Lo scrive…

Dettagli

Mobilità 2017: tutto quello che devi sapere

Da TuttoScuola.com – 05/05/2017 – Firmata l’ipotesi di accordo sulla mobilità 2017, ma le domande sono ancora tante. Quali docenti potranno fare domande e in quante fasi si svolgerà? Quali tipologie di preferenze possono essere espresse? Mobilità 2017: chi può presentare la domanda? Intanto chiariamo subito il fatto che, a poter presentare la propria domanda di…

Dettagli

Accesso agli atti: È illegittima la richiesta del genitore con scopo di controllo

Da TecnicaDellaScuola.it – 04/05/2017 – Troppo spesso accade che i genitori degli studenti chiedano alla scuola l’accesso agli atti per controllare l’operato valutativo dei docenti. Bisogna sapere che il genitore non ha diritto a richiedere la visione delle prove scritte degli altri studenti della classe per metterle a confronto, dal punto di vista della valutazione, con quelle…

Dettagli

I permessi retribuiti dei docenti per motivi personali o familiari

Da TecnicaDellaScuola.it – 03/05/17 – Quanti sono i giorni di permesso retribuito che può fruire il docente di ruolo per motivi personali o familiari? Ai sensi del comma 2 art.15 del CCNL scuola, il dipendente ha diritto, a domanda, nell’anno scolastico, a tre giorni di permesso retribuito per motivi personali o familiari documentati anche mediante autocertificazione. Per gli…

Dettagli