Accorpare più classi per l’assenza del docente è illegittimo

Da TecnicaDellaScuola.it – 25/03/2017 – Ogni scuola avendo in organico i docenti di potenziamento, in caso di assenza di un docente, dovrebbe evitare la prassi, ancora troppo diffusa, dell’accorpamento di più classi. Purtroppo stiamo riscontrando in più scuole che, in caso di assenza di un docente, si procede ad accorpare anche un’intera classe con un’altra, oppure…

Dettagli

Mobilità 2017: tutto quello che devi sapere

Da TuttoScuola.com – 25/03/2017 – Firmata l’ipotesi di accordo sulla mobilità 2017, ma le domande sono ancora tante. Quali docenti potranno fare domande e in quante fasi si svolgerà? Quali tipologie di preferenze possono essere espresse? Mobilità 2017: chi può presentare la domanda? Intanto chiariamo subito il fatto che, a poter presentare la propria domanda di…

Dettagli

In pensione con l’Ape, domande dal 1° maggio: perché conviene solo alle maestre d’infanzia

Da TecnicaDellaScuola.it – 24/03/2017 – Dopo tanta attesa, diventano realtà le pensioni sociali Ape: dal 1° maggio ed entro giugno, chi vorrà, se in possesso dei requisiti, potrà presentare domanda. L’annuncio è arrivato il 20 marzo dal Governo ai sindacati, nel corso dell’incontro tecnico sui decreti attuativi sull’Ape: è stata anche confermata la partenza dello…

Dettagli

Crusca: ancora sul femminile dei nomi di professione

Da TecnicaDellaScuola.it – 24/03/2017 – Le forme femminili riferite a ruoli istituzionali o professioni che stanno entrando nell’uso comune sulla scia dei progressi in campo lavorativo, professionale e istituzionale compiuti dalle donne sono perlopiù termini “trasparenti” per quanto riguarda la loro struttura morfologica perché seguono le più comuni modalità di formazione dei nomi. Lo scrive…

Dettagli

MOBILITA’ NAZIONALE- RICONOSCIMENTO DEL SERVIZIO PRESTATO NELLE SCUOLE PARITARIE-IL TRIBUNALE DI FORLI’ ACCOGLIE IL RICORSO

Redazione – 24/03/17 Il Tribunale di Forlì – Sezione Lavoro, ha accolto un ricorso d’urgenza patrocinato dall’avv Pasquale Marotta e relativo ad una docente di Caserta, trasferita a Forlì, ritenendo valutabile, per la mobilità 2016/2017, il servizio d’insegnamento prestato dalla ricorrente nelle scuole paritarie. Per effetto di ciò, il Giudice ha ordinato all’Amm.ne di attribuire…

Dettagli