I permessi retribuiti dei docenti per motivi personali o familiari

Da TecnicaDellaScuola.it – 28/01/2018 – Quanti sono i giorni di permesso retribuito che può fruire il docente di ruolo per motivi personali o familiari? Ai sensi del comma 2 art.15 del CCNL scuola, il dipendente ha diritto, a domanda, nell’anno scolastico, a tre giorni di permesso retribuito per motivi personali o familiari documentati anche mediante autocertificazione. Per gli…

Dettagli

Permessi per legge 104: il dirigente scolastico può chiederne calendarizzazione?

Da TuttoScuola.com – 27/01/2018 – Quale docente di scuola secondaria di 2°grado fruisco dei permessi della legge n. 104/92, per assistere mia madre disabile grave. Un mio collega (docente di diritto) sostiene che il dirigente scolastico potrebbe chiedermi di calendarizzare o concordare con puntualità i 3 giorni di permesso mensile. L’eventuale richiesta sarebbe legittima?  E se sì, qual è la norma…

Dettagli

Educatori: arriva obbligo di laurea per esercitare. Approvato emendamento alla Legge di Bilancio

Da TuttoScuola.com – 27/01/2018 – Sono più di 150mila oggi le persone che si prendono cura di bambini, immigrati, disabili, anziani e tossicodipendenti. Oltre 150mila tra educatori e pedagogisti che oggi hanno una legge che regola la loro figura professionale. Con una grande novità: l’obbligo di laurea per esercitare la professione. Secondo quanto riporta il Corriere.it, infatti,…

Dettagli

Coordinatore di classe: quale ruolo e quali funzioni?

Da TecnicaDellaScuola.it – 26/01/2018 – Il ruolo di coordinatore di classe non è formalmente previsto dall’ordinamento ma è ormai prassi comune che il dirigente deleghi un docente del team a svolgere alcune funzioni importanti. Una delle figure più utilizzate all’interno delle nostre scuole è sicuramente quella del coordinatore di classe. Questa figura, nonostante sia utilissima…

Dettagli