High angle shot of a couple calculating their finances together at home
High angle shot of a couple calculating their finances together at home

da Scuolainforma.it – 4 Gennaio 2022 –  Via libera alle domande per l’assegno unico 2022: chi può fare richiesta e come?

L’INPS con Messaggio n. 4748 ha precisato che dal 01/01/2022 si può già presentare on line la domanda per il pagamento. E’ bene presentare l’istanza quanto prima. Ecco quello che c’è da sapere a riguardo: requisiti, modalità e scadenze.

 

Assegno unico 2022: via libera alle richieste

Come precedentemente anticipato, sono state aperte a partire dal 1° gennaio 2022 le richieste per l’assegno unico. Vale a dire la nuova prestazione mensile corrisposta dall’Inps a tutti i nuclei familiari con figli di età inferiore a 21 anni.

L’erogazione avverrà, di fatto, dal mese di marzo attraverso un bonifico effettuato direttamente sul conto corrente dei genitori interessati.

In particolare, potranno presentare regolare domanda senza limiti di reddito i:

  • non occupati;
  • disoccupati;
  • percettori di reddito di cittadinanza;
  • lavoratori dipendenti;
  • lavoratori autonomi;
  • pensionati.

Non bisogna, infine, dimenticare che l’assegno unico andrà a sostituire gli assegni familiari e le detrazioni per i figli a carico fino a 21 anni di età. Rimarranno, invece, in vigore le detrazioni relative al coniuge, ai figli e ad altri familiari a carico.

POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI

square-teaser-01
square-teaser-01
square-teaser-01