Geografia che mistero. Per un alunno su due

Da agi.it 30/11/2017 – Prima la ‘geo-storia’, poi la ‘Buona Scuola’ – e un lungo passato di trascuratezza – hanno pesato sulla preparazione scolastica. Ecco gli strafalcioni più comuni dalle scuole medie all’università La geografia? Una sconosciuta, o quasi, per uno studente sue due. Ecco gli strafalcioni più comuni. La capitale degli Usa è New York, Piacenza è…

Cittadinanza e Costituzione, i progetti di Miur e Parlamento per l’a.s. 2017/2018

Da TecnicaDellaScuola.it – 30/11/2017 – Anche quest’anno Ministero dell’Istruzione, Camera dei deputati e Senato della Repubblica ripropongono alle scuole una serie di iniziative per favorire la progettazione e la riflessione, all’interno dei percorsi didattici curricolari, sui principi e l’attualità della Carta costituzionale. Avvicinare i giovani ai suoi valori e sostenere l’insegnamento di “Cittadinanza e Costituzione”, attraverso attività pluridisciplinari e metodologie laboratoriali,…

Unhcr, il report: “Più della metà dei minori rifugiati non ha accesso a nessun sistema educativo: sono oltre 3,5 milioni”

Da IlFattoQuotidiano.it – 29/11/2017 – Due milioni di ragazzi in età compresa fra i 5 e i 17 anni non frequentano la scuola secondaria, mentre un milione e mezzo non ha neanche cominciato le elementari. Appello del premio Nobel Malala Yousafzai ai leader mondiali: “Dovete fare di più, tenendo seriamente in considerazione le conseguenze a…

I permessi retribuiti dei docenti per motivi personali o familiari

Da TecnicaDellaScuola.it – 29/11/2017 – Quanti sono i giorni di permesso retribuito che può fruire il docente di ruolo per motivi personali o familiari? Ai sensi del comma 2 art.15 del CCNL scuola, il dipendente ha diritto, a domanda, nell’anno scolastico, a tre giorni di permesso retribuito per motivi personali o familiari documentati anche mediante autocertificazione. Per gli…

Cittadinanza e Costituzione, i progetti di Miur e Parlamento per l’a.s. 2017/2018

Da TecnicaDellaScuola.it – 28/11/2017 – Anche quest’anno Ministero dell’Istruzione, Camera dei deputati e Senato della Repubblica ripropongono alle scuole una serie di iniziative per favorire la progettazione e la riflessione, all’interno dei percorsi didattici curricolari, sui principi e l’attualità della Carta costituzionale. Avvicinare i giovani ai suoi valori e sostenere l’insegnamento di “Cittadinanza e Costituzione”, attraverso attività pluridisciplinari e metodologie laboratoriali,…