Da OrizzonteScuola.it – 25/10/2014 – Il Miur ribadisce quali sono gli ambiti disciplinari per il TFA secondo ciclo 2014.  E’ la conferma di quanto già conosciamo per Ssis, TFA I ciclo e PAS. Al termine del percorso i candidati risulteranno abilitati in tutte le classi di concorso comprese nell’ambito disciplinare.

 Abilitazione

Valenze

25A

28A

28A

25A

29A

30A

30A

29A

31A

32A

32A

31A

38A + 47A

49A

45A

46A

46A

45A

43A

50A

50A

43A

50A + 36A

37A

51A

43A-
50A

52A

43A
50A
51A

Al termine delle procedure di selezione per il TFA secondo ciclo, il candidato che risulti in posizione utile per partecipare a più di una procedura di abilitazione opta per una sola di esse, consentendo lo scorrimento della relativa graduatoria di merito.

Nel secondo ciclo TFA inoltre le prove, e i percorsi relativi agli ambiti 1 (25A 28A), 2 (29A 30A), 3 (31A 32A), 4 (43A 50A), 5 (45 A 46, distinti per le varie lingue) sono unificati. Al termine del percorso, gli aspiranti conseguono l’abilitazione per le classi di concorso ricomprese nell’ambito.

 

La nota