Da TuttoScuola.com – 01/10/2016 – Come ogni anno, il Times Educational Supplement (TES) nella sua versione dedicata all’istruzione superiore ha stilato la lista delle 200 migliori università del mondo, una selezione realizzata tenendo conto di diversi fattori tra cui qualità dell’istruzione, livello della ricerca, apertura all’internazionalizzazione, numero di studenti stranieri, competenza dello staff, servizi, etc. La novità dell’anno viene da Oxford che ha conquistato la vetta della classifica scalzando il California Institute of Technology, mentre l’Italia esce, come sempre in questo tipo di classifiche, assai male.

Solo due gli atenei in classifica ed entrambi ben oltre la centesima posizione, con la scuola Normale di Pisa al 137esimo posto e la scuola superiore Sant’Anna (e siamo sempre a Pisa) al 190esimo. Rispetto all’anno scorso, l’Italia, come Francia e Spagna, ha perso un rappresentate nella top 200.

Questa la top twenty, nella quale desta qualche perplessità la predominanza delle università anglosassoni: 15 USA, 4 britanniche e una svizzera.

  1. University of Oxford, UK
  2. California Institute of Technology, US
  3. Stanford University, US
  4. University of Cambridge, UK
  5. Massachusetts Institute of Technology, US
  6. Harvard University, US
  7. Princeton University, US
  8. Imperial College London, UK
  9. Swiss Federal Institute of Technology, Zurich, Switzerland
  10. University of Chicago, US
  11. University of California, Berkeley, US
  12. Yale University, US
  13. University of Pennsylvania, US
  14. University of California, Los Angeles, US
  15. University College London, UK
  16. Columbia University, US
  17. Johns Hopkins University, Baltimore, US
  18. Duke University, Durham, US
  19. Cornell University, US
  20. Northwestern University, US