Da InformazioneScuola.it – 25/07/2013 – Il MIUR ha pubblicato il 19 luglio 2013 la nota 7494, con cui dà indicazioni sulla decorrenza giuridica ed economica dei contratti a tempo determinato per l’anno scolastico 2013/2014.
Sollecitato da molti quesiti in proposito, e dalla FLC CGIL per le vie brevi, il MIUR chiarisce che i contratti a tempo determinato del personale dalla scuola stipulati entro il 31 agosto e relativi all’anno scolastico 2013/2014, in considerazione della coincidenza della data del 1° settembre con il giorno domenicale, dovranno decorrere comunque dall’1 settembre, in quanto la coincidenza della data con la domenica, e quindi con la chiusura delle scuole e con la materiale impossibilità per il personale di assumere servizio, configura una causa di forza maggiore che non si ritiene possa incidere sulle posizioni giuridiche soggettive, previdenziali ed assistenziali, né sul diritto all’intera retribuzione mensile.
Viene dunque confermata la circolare 95 del 26 agosto 2012.