Da TuttoScuola.com – 24/07/2016 – Ai posti in organico si aggiungono poi quelli attivati in deroga. “Il contingente di posti di sostegno in organico di diritto per il prossimo anno scolastico 2016/2017, dopo le ulteriori immissioni in ruolo, è determinato in 96.480 unità. A questi si aggiungeranno, come negli scorsi anni, gli ulteriori posti che gli uffici attiveranno in deroga sulla base di quanto statuito dalla sentenza della Corte costituzionale n.80 del 2010 in materia di diritto all’inclusione scolastica”. Lo ha precisato il sottosegretario Angela D’Onghia, rispondendo a un’interrogazione di Lara Ricciatti (Si-Sel) in commissione Cultura alla Camera.

“Come è noto – ha aggiunto D’Onghia – è attualmente in fase di espletamento il concorso indetto con decreto direttoriale del 23 febbraio 2016 per complessivi 6.101 posti di sostegno che si prevede si renderanno disponibili nel triennio 2016/2017 – 2018/2019, i quali verranno integralmente ricoperti con personale munito del prescritto titolo di specializzazione”.