Da TecnicaDellaScuola.it – 29/08/18 – Una risposta coraggiosa quella data da una docente precaria originaria della provincia di Viareggio.

Dopo tanti anni senza il posto fisso, Rossella Bertucelli, 66enne a dicembre, ha ottenuto il suo contratto per l’immissione in ruolo.

Così come segnala l’Ansa, la donna, che ha insegnato per anni nelle scuole della Versilia, ha atteso la chiamata anno dopo anno ma inutilmente fino a quando, nei giorni scorsi, ha ricevuto la mail del provveditorato provinciale che la invitava presentarsi lo scorso 23 agosto a Lucca per firmare il contratto a tempo indeterminato.

Un firma tanto desiderata ma che è arrivata a pochi mesi dalla pensione, tanto che lei non vuole accettare il posto per lasciarlo a uno più giovane: “Rinuncio al posto fisso, datelo a un giovane”.