Da TecnicaDellaScuola.it – 13/10/2017 – Il Miur ha trasmesso alle istituzioni scolastiche la nota prot. n. 19107 del 28 settembre, concernente il programma annuale a.s. 2017/2018.

La nota contiene l’assegnazione delle risorse del periodo settembre-dicembre 2017 e la comunicazione preventiva delle risorse per il periodo gennaio-agosto 2018 circa il funzionamento amministrativo e didattico, il compenso dei revisori, l’alternanza scuola lavoro, i contratti di pulizia, i contratti cococo, le risorse del MOF, una ricognizione degli adempimenti per le supplenze brevi e saltuarie.

Il Miur ha anche informato che è in corso l’iter per l’adozione del decreto interministeriale riguardante il nuovo Regolamento di contabilità delle scuole, al termine del quale saranno forniti opportuni aggiornamenti e le necessarie azioni di formazione e informazione per dare supporto alle istituzioni scolastiche prima dell’effettiva entrata in vigore delle nuove disposizioni.

La nota richiama anche le azioni promosse per la semplificazione delle attività amministrativo-contabili a carico delle Istituzioni scolastiche:

  • Help Desk Amministrativo Contabile: è stato attivato il servizio di Help Desk Amministrativo Contabile (HDAC), che costituisce il canale ufficiale di comunicazione tra gli uffici dell’Amministrazione (Direzione Generale per le Risorse Umane e Finanziarie e Uffici Scolastici Regionali) e le Istituzioni Scolastiche per le tematiche di natura amministrativo-contabile. Si è prevista un’attivazione graduale del servizio, che vede coinvolte finora le regioni Toscana e Puglia, e che raggiungerà, nei prossimi mesi, la copertura del territorio nazionale.
  • Monitoraggio e rendicontazione dei progetti: è stata realizzata una piattaforma per la rendicontazione ed il monitoraggio dei progetti a valere sul Fondo di Funzionamento. Tale sistema, accessibile dal SIDI, costituisce un punto unico di condivisione delle informazioni tra l’Amministrazione centrale e territoriale, le Istituzioni scolastiche e i Revisori contabili. Al riguardo, le Istituzioni scolastiche, raccordandosi con le Direzioni Generali competenti, avranno la possibilità di rendicontare i progetti ex lege 440, attraverso la suddetta piattaforma informatica.
  • Nell’anno in corso è stato attivato il servizio PagoInRete. Si tratta di un sistema di pagamenti on line che consente alle famiglie di effettuare i pagamenti degli avvisi telematici emessi dalle istituzioni scolastiche per i diversi servizi erogati quali: tasse scolastiche, attività extracurriculari, mensa, trasporti, viaggi di istruzione, visite guidate ed altri pagamenti.