Da NotizieDellascuola.it 18/06/2013 – Il Garante per la protezione dei dati personali ha pubblicato la relazione annuale sull’attività svolta nell’anno precedente. Il documento, “Protezione dei dati, trasparenza e tecnologie della comunicazione. Relazione 2012” contiene un’apposita sezione dedicata all’istruzione.
La sezione, consultabile alle pp. 77-85 del documento, è suddivisa in scuola e università.
In particolare, per quanto riguarda la scuola, la relazione si sofferma sui seguenti aspetti: bollettini del servizio di refezione scolastica, nominativi degli alunni con specifici disturbi di apprendimento,pamphlet intitolato “La privacy a scuola”, uso di cellullari e tablet a scuola, telecamere installate all’interno delle scuole, regime di pubblicità dei voti dei compiti in classe e delle interrogazioni, degli esiti degli scrutini o degli esami di Stato, Anagrafe degli studenti, Diffusione sul sito web della scuola di dati personali relativi agli studenti, Flussi dati in ambito scolastico.

Leggi “Protezione dei dati, trasparenza e tecnologie della comunicazione. Relazione 2012”, pubblicata sul sito del garante.