Redazione – 23/06/2013 – Il MIUR, in data 17/6 u.s., ha diramato la nota prot. 5954, riferita ai concorsi per soli titoli 24 mesi del personale ATA, che fa seguito alla circolare n. 2932 del 22 marzo 2013 in cui si precisava che, in sede di conciliazione con gli Uffici scolastici territoriali o presso le Direzioni provinciali del lavoro, venisse riconosciuta la validità del servizio, ai soli fini giuridici, al personale A.T.A. incluso nelle graduatorie permanenti e che si trovava in posizione utile per il conferimento di supplenza annuale o temporanea.
Tale circolare era stata condivisa anche con le OO.SS. di categoria, al fine di tutelare la posizione di coloro che erano stati penalizzati dall’utilizzo delle graduatorie di istituto per il conferimento di supplenze fino all’avente diritto.