Da TecnicaDellaScuola.it – 17/01/2017

La Direzione generale del risorse umane e finanziarie del MIUR ha informato che il 18 gennaio 2017 (e non il 9 come inizialmente previsto) ci sarà un’emissione speciale per il pagamento dei supplenti brevi e saltuari.

Infatti, si legge nella nota “in data 18 gennaio 2017 è programmata l’emissione straordinaria da parte di Noipa mediante la quale saranno liquidate le spettanze dovute del mese di dicembre 2016 al personale con incarichi di supplenza breve e saltuaria, nonché la liquidazione dei  ratei contrattuali non rientrati nell’emissione di dicembre 2016 o autorizzati successivamente alla data del 2 dicembre 2016”.

Evidenti le disfunzioni della procedura, la quale  “ha automaticamente escluso –  non assegnando le corrispondenti risorse finanziarie – tutti i contratti di supplenza temporanea che si concludevano con la fine del mese di novembre e quelli che proseguivano in dicembre. E’ evidente che così il meccanismo, arrivati a dicembre di ogni anno, non funziona”.

Nulla si può imputare ad Assistenti amministrativi, DSGA, DS  che hanno lavorato, come al solito, con solerzia e celerità.

“Ci attendiamo che il MIUR – conclude il Sindacato – metta mano in maniera risolutiva al sistema per rendere certo il diritto allo stipendio per migliaia di lavoratori”.