Da Redazione – 07/04/2016 – Sarà donato, a titolo gratuito dall’dall’Associazione Mnemosine, ente accreditato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca che si occupa della formazione e della ricerca in diversi settori professionali con particolare attenzione a quello scolastico-educativo, con oltre 20 anni di esperienza nazionale ed internazionale regolarmente certificata.

Il liceo artistico, ex istituto d’arte per la ceramica, non ha mai avuto un mezzo proprio, per spostamenti o gite si è sempre rivolto a ditte di trasporto e noleggio. Il peugeot 9 posti arriva grazie all’intermediazione dell’accademia di belle arti di Agrigento “Michelangelo”, di cui Alfredo Prado è direttore. Si tratta di un riconoscimento alla rinnovata vivacità del liceo artistico che sta diventando sempre più punto di riferimento del territorio con un offerta formativa di grande qualità, che si arricchisce costantemente di collaborazioni e partnership internazionali. «Ringraziamo il nostro dirigente – ha detto il vicario generale Domenico Boscia – per questo pulmino, un mezzo di trasporto molto utile per le attività didattiche della scuola, finalmente grazie al suo impegno è diventato una realtà per gli studenti che ne potranno usufruire”. Sul suo profilo facebook, Alfredo Prado dedica due parole alla scuola ed alla comunità: “promessa mantenuta”.La risposta degli studenti e delle mamme è immediata, a colpi di like e di vignette con bus in corsa. Insomma, il liceo artistico vola alto pur non avendo un aereo, sempre che non arrivi anche quello.