Da TecnicaDellaScuola.it – 02/01/2016 – Vediamo quali sono i doveri degli attori principali in caso di infortunio durante un viaggio d’istruzione:

Doveri del Docente:

  1. Portare con sé il modello di relazione d’infortunio;

2. prestare assistenza allo studente, accompagnare lo stesso in ospedale e richiedere la certificazione medica con prognosi;

3. trasmettere via fax, con la massima urgenza, all’ufficio di segreteria della scuola la relazione d’infortunio ed il certificato medico con prognosi;

4. consegnare, al rientro, in segreteria la relazione, il certificato medico con prognosi, altra documentazione medica ed eventuali ricevute di spese sostenute.

Doveri da parte della segreteria:

1. Registrare l’infortunio sull’apposito registro infortuni. Su tale registro vanno annotati, cronologicamente, gli infortuni che comportano un’assenza di almeno un giorno;

2. assumere a protocollo il certificato medico prodotto;

3. predisporre n. 4 fotocopie da inviare all’INAIL, all’autorità di Pubblica Sicurezza e agli atti.

Doveri da parte dell’infortunato:

1. Dare immediata notizia di qualsiasi infortunio accada, anche lieve al Dirigente Scolastico o, in sua assenza, a chi ne fa le veci;

2. Far pervenire, con urgenza, in segreteria il referto medico originale relativo all’infortunio;

3. In caso di prognosi, se l’alunno volesse riprendere le lezioni, deve farne richiesta al Dirigente Scolastico.