Da OrizzonteScuola.it – 23/01/2014 – Ieri si è svolto l’incontro tra sindacati e Ministero per fare il punto della situazione sulle immissioni in ruolo del sostegno, avranno decorrenza giuridica 1 settembre 2013.

Si tratta della prima tornata di 4.447 immissioni e la ripartizione di questi posti verrà effettuata in proporzione all’attuale consistenza dell’organico di diritto di ciascuna regione.

Ma per le future tornate, quelle di 13.342 posti per il 2014-2015 ed altri 8.895 per il 2015-2016, il MIUR ha anticipato l’intenzione di riequilibrare le situazioni diverse da regione a regione, rispetto alla quota media nazionale di organico di diritto rispetto a quello complessivo di fatto.