Redazione – 31/05/2013 – Le Commissioni degli Esami di Stato verranno pubblicate sul sito del Miur dal 3 giugno al link http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/esame-di-stato, cliccando su “cerca la commissione”, voce ad oggi non ancora attiva.
I docenti interessati alla nomina per presidente e/o commissario esterno potranno comunque chiedere alla propria segreteria, se sono stati nominati oppure no, già dopodomani. Il clima dell’attesa sta comunque giungendo al termine e tra poche ore si sapranno i nominativi dei commissari e presidenti nominati in prima battuta. Si avvicina ormai l’appuntamento con gli esami di Stato.
La seconda prova prevede la presenza di commissari esterni, la prima prova scritta è la lingua italiana ed è uguale in tutti gli indirizzi scolastici di II grado.
Negli istituti professionali e linguistici la materia oggetto della seconda prova scritta è affidata ad un membro esterno.
Il commissario che esaminerà gli studenti sulla lingua straniera sarà proveniente da altra istituzione scolastica.
La prima prova offre diverse opzioni. Un tema su un argomento di ordine generale, storico o letterario; analisi di un testo letterario o una poesia; un articolo di quotidiano o un saggio breve.
Gli studenti dovranno rendere noto l’argomento della tesina che presenteranno alle prove orali.
Ricordiamo che le Commissioni d’esame saranno formate da membri interni e commissari esterni. Gli indirizzi ordinari avranno due su tre il membro interno come commissario di italiano, sarà esterno il commissario della seconda prova d’esame.
La lingua straniera negli istituti tecnici e professionali sarà affidata infatti ad un membro esterno.
Queste le date del calendario degli esami per l’anno scolastico 2012/2013:

19 giugno prima prova scritta;
20 giugno seconda prova scritta;
24 giugno terza prova scritta;
25 giugno quarta prova scritta, solo per gli le sezioni ad opzione internazionale.

Le operazioni degli Esami di Stato dovranno concludersi entro il 18 luglio 2013 per permettere agli studenti di partecipare ai test di accesso all’Università.