Da TecnicaDellaScuola.it – 02/09/2013 – Per l’anno scolastico 2013/2014 sono 75 le scuole che hanno deciso di adottare questi testi, per una tiratura totale di circa ben 66mila copie al costo di 5 euro a copia.
Skuola.net riprende quanto già sta accadendo da quattro anni all’Itis “E. Majorana” di Brindisi dove il preside, Salvatore Giuliano, è riuscito a creare una rete di scuole con centinaia di prof pronti a impegnarsi sui nuovi Book in progress con cui i costi si abbassano notevolmente e i docenti possono esprimere pure il meglio delle loro conoscenze, competenze e abilità.
Con il Book In Progress in effetti si possono produrre e stampare libri per le scuole medie e superiori con livello qualitativo del tutto paragonabile a quello di una casa editrice tradizionale. Infatti sono gli stessi insegnanti a scrivere i libri per i propri alunni e quelli delle altre scuole coinvolte, prendono ed elaborando i contenuti che si vorrebbero fare apprendere, sulla base proprio dei livelli e delle condizioni delle esigenze sia del territorio e sia della stessa scuola provvista di un suo progetto dittico e da una prospettiva culturale. Inutile dire che nei testi, oltre alla classica teoria, non può mancare la pratica: alla fine di ogni testo si trovano gli esercizi comprensivi di quelle domande che aiutano a verificare il proprio grado di apprendimento.
Attualmente, riporta Skuola.net, sono oltre 800 i docenti coinvolti nella produzione di libri di testo per le seguenti discipline: Italiano, Storia, Geografia, Scienze Integrate Chimica, Inglese, Scienze integrate Fisica, Diritto ed Economia, Matematica, Informatica, Tecnologia e Disegno, Scienze Naturali per le prime e seconde classi dei Licei, degli Istituti Tecnici e degli Istituti Professionali.
Per l’anno scolastico 2013/2014 sono 75 le scuole che hanno deciso di adottare questi testi, per una tiratura totale di circa ben 66mila copie.
Ogni libro viene consegnato nelle scuole in forma cartacea e gli studenti possono anche scaricare la corrispondete versione in formato eBook, fruibile tramite sistema operativo iOS (si può leggere quindi su iPhone e iPad). Infatti, gli eBook di Book In Progress non sono semplici trasposizioni in pdf dei testi cartacei, ma contengono video lezioni, test di auto valutazione e molti altri strumenti di didattica avanzata. Il tutto al prezzo di 5 euro a copia. Considerando in media una dotazione libraria di 10 testi, il risparmio può arrivare anche a 300 euro. La famiglia può decidere poi se mettere in tasca questo denaro oppure investirlo per acquistare un tablet che servirà allo studente anche per altri scopi oltre a quello della mera consultazione dei testi.